Home Cos'è il Villaggio? Costi e finanziamenti Fase costruttiva

finanziamenti-costruzione-villaggio-solidale di mirano

E-mail Stampa PDF

I costi per la costruzione del Villaggio Solidale sono stati sostenuti grazie al capitale proprio della Fondazione Cav. Guido Gini e tramite finanziamenti e prestiti del settore pubblico e di soggetti privati. Il costo finale per la completa realizzazione del Villaggio Solidale è stato di oltre otto milioni di euro, di cui:

-€180.000 dalla Regione Veneto – Direzione Edilizia a Finalità Collettive :Contributo per la realizzazione di appartamenti protetti per persone con disabilità
-€500.000 dalla Regione Veneto – Direzione Edilizia a Finalità Collettive: Prestito a tasso zero per la realizzazione di una comunità alloggio per persone con disabilità
-€500.000 dalla Regione Veneto – Direzione Lavori Pubblici: Finanziamento a fondo perduto per il restauro della Barchessa di Villa Boldù-Grimani per la realizzazione di alloggi per accoglienza di persone svantaggiate e delle "famiglie solidali"
-€110.000 dalla Regione Veneto - Direzione Edilizia a Finalità Collettive: Finanziamento a fondo perduto per la restauro di alloggi per persone anziane con problematiche fisiche e/o psico-relazionali
- €650.000 dall’Istituto Regionale Ville Venete: Prestito a tasso agevolato per il restauro della Barchessa di Villa Boldù-Grimani
-
€200.000 dall'associazone "Enel Cuore Onlus": Donazione per la realizzazione di appartamenti protetti per persone con disagio psichiatrico o lieve disabilità

-€5.164 dal lascito testamentario di Emilia Gallina di Udine: Donazione per il restauro i "Casa Emilia", locale dedicato all'aggregazione, ad attività socio-culturali e all'animazione per bambini.

 

PER  AIUTARCI A RIPAGARE I MUTUI E I PRESTITI  ABBIAMO BISOGNO DELL'AIUTO DI TUTTI!!!!!!!!!!!!!!!!!

 


// //